Abacus Kenya Safaris, Uganda safaris gorilla trekking
Uganda, Kenya and Rwanda safaris
 

UGANDA >>RWANDA >>KENYA >>TANZANIA >> CONTATTO >> SAFARIS NEWS >> SITE MAP


16) SAFARI IN UGANDA E RWANDA (13 GIORNI)

GIORNO 1
Si comincia con un giro panoramico verso il nord-ovest del paese attraverso il famigerato triangolo di Luwero e la città di Masindi dove pranzerete all’Hotel Masindi. Si procede poi verso il parco nazionale Murchison Falls attraverso la foresta di Budongo; arrivo in cima alle spettacolari cascate da dove è possibile ammirare tutta la bellezza del Nilo nel suo restringersi da un km di larghezza fino a comprimersi e quasi soffocarsi in una gola di soli 7 metri. I 45 metri di salto delle acque creano un tuono ruggente e uno stupendo arcobaleno in una spirale di spruzzi: l’esperienza più coreografica che capiti al Nilo! Godetevi infine il tramonto nel rientro al superbo comfort e servizio del Paraa Safari Lodge / Sambiya River Lodge o Red Chillis Camp.

GIORNO 2
Dopo una tazza di te al mattino presto, partenza per un game drive nel settore nord del parco dove la vostra guida vi aiuterà ad individuare elefanti, leoni, bufali, giraffe di
Rothchild, cobi defassa, oribi, bushbacks, iene e leopardi. Ritorno all’hotel per la colazione. Relax ai bordi della piscina. Dopo pranzo godetevi il giro in barca risalendo il placido Nilo Vittoria fino alla base delle cascate, a solo qualche decina di metri dal “calderone del diavolo”. Potrete qui ammirare la dentatura dei coccodrilli e degli ippopotami e negli oltre 17 km di navigazione sul Nilo sarà possibile vedere elefanti, cobi defassa e cobi dell’Uganda. Questo è inoltre l’habitat di numerose specie di uccelli tra cui aironi, egyptian geese, pellicani, kingfisher, hombills, cormorani e la rara cicogna dal becco a scarpa. Dopo aver immortalato le fotogeniche cascate Murchison, ritorno per la cena e il pernottamento al Paraa Safari Lodge / Sambiya River Lodge o Red Chillis Camp.

GIORNO 3
Assicuratevi di portare con voi la colazione e il pranzo al sacco. Sarete guidati lungo i pendii albertini del ramo occidentale della Rift Valley sulla strada sterrata per Masindi-Hoima-Fortportal: questo sarà un lungo tragitto passando attraverso verdi campagne, capanne tradizionali nei villaggi e fattorie. Fortportal giace all’ombra delle fiabesche “Montagne della Luna”; la giornata sarà lunga! Almeno 6 ore di guida. Cena e pernottamento al Lusso- Ndali Safari Lodge/ Medio- Rwenzori View Guest House/ Base Sky Tree House.

GIORNO 4
Dopo colazione vi inoltrerete nella foresta per l’osservazione dei primati. Quest’attività comincia alle 8 a.m. Una mezza giornata alla ricerca degli scimpanzé e altri primati fra cui i guereza, i cercopitechi di Brazza e i mangabeys mentre dondolano e saltano fra i rami della foresta, e uccelli e farfalle coloratissimi, nonché moltissimi piccoli insetti. La guida vi fornirà spiegazioni dettagliate non solo sui primati ma su tutta la fauna e la flora presente nella foresta, garantendo così che la vostra passeggiata sia al contempo istruttiva e piacevole. Questa escursione è davvero un’ottima occasione per ammirare l’intensa vita della foresta. Una visita poi alla palude di Bigodi risulterà sorprendente giacché si possono incontrare una rara e stupenda fauna e flora. Pranzo, cena e pernottamento al al Lusso- Ndali Safari Lodge/ Medio- Rwenzori View Guest House/ Base Sky Tree House.

GIORNO 5
Dopo una colazione di buon’ora, procederete verso il parco nazionale Queen Elizabeth costeggiando la mitica catena delle montagne del Rwenzori per la gran parte del tragitto. Un game drive d’ingresso può venir ricompensato dalla vista di cobi defassa, mandrie di elefanti, leopardi, bufali, iene e una vasta gamma di specie di antilopi. Dopo pranzo godetevi lo speciale giro in barca di 2 ore sul canale Kazinga fino all’imbocco del lago Edward; questa gita passa probabilmente attraverso la più alta concentrazione di ippopotami e si possono inoltre vedere numerosi animali che vanno ad abbeverarsi sulle sponde del canale. Essa costituisce inoltre un’ottima e unica opportunità per scattare foto, ideale per un safari in Uganda; la prolifica vita di uccelli è stupenda e ricca di colori ( più di 550 specie). Cena e pernottamento al Lusso-Mweya Safari Lodge / Base- Istituto di Ecologia.

GIORNO 6
Dopo una tazza di caffé, con la colazione al sacco vi trasferirete alla gola di Kyiambura per un’escursione in foresta alla ricerca degli scimpanzé “abituati” alla presenza dei visitatori, e di altri primati. Aspettatevi inoltre di vedere iene, il maiale gigante di foresta e leoni. I rangers provvederanno a fornirvi bastoni per camminare qualora lo richiediate. Dopo il trekking, ritorno al lodge per pranzo. Nel pomeriggio visita alla regione dei laghi craterici per un’esperienza affascinante e memorabile; visita al lago Katwe per osservare da vicino l’estrazione del sale con i metodi tradizionali locali. Infine game drive serale nel ritorno all’albergo. Cena e pernottamento al Lusso-Mweya Safari Lodge / Base- Istituto di Ecologia.

GIORNO 7
Dopo una tazza di caffé partenza per un game drive mattutino lungo i sentieri Kasenyi e Queen Mile nel parco; aspettatevi di vedere leoni, elefanti, bufali, facoceri, leopardi, iene, manguste, waterbucks, kobi dell’Uganda, topi e moltissimi piccoli animali e uccelli. Dopo il game drive trasferimento a Bwindi attraverso la foresta di Maramagambo e il settore Ishasha del parco; aspettatevi di vedere lungo la strada babbuini, warerbucks, elefanti, antilopi, bufali, kobi ecc. All’arrivo rilassatevi al campo; possibile una visita alla comunità locale Batwa (pigmei) per vedere le loro danze. Cena e pernottamento al luxurious Gorilla Forest Camp (lusso) immerso nella foresta pluviale/ Buhoma Homestead / Volcanoes Camp (medio) / (base) Buhoma Community Bandas.

GIORNO 8
E’previsto al mattino presto l’ingresso al santuario dei gorilla. La foresta pluviale è spettacolare in quanto offre una “drammatica” fitta vegetazione, un paesaggio denso incrociato da numerose sentieri tracciati dagli animali che, tra l’altro, facilitano l’ingresso ai turisti. Tra i mammiferi che si incontrano qui i gorilla di montagna, la rara scimmia dorata, bufali, elefanti di foresta, bushback,  leopardi, iloceri giganti di foresta e altri ancora.  Questo parco è noto principalmente per gli affascinanti gorilla; il tempo impiegato e il terreno percorso per incontrarli varia a seconda dei movimenti di questi meravigliosi primati. Il brivido provocato dall’incontro con questi gentili giganti è una rara, movimentata ed eccitante avventura che vi lascerà un ricordo indelebile per un’esperienza veramente unica. I gorilla sono animali timidi e pacifici ed è un’esperienza indimenticabile vederli e fotografarli mentre interagiscono fra loro. Cena e pernottamento al luxurious Gorilla Forest Camp (high-end) immerso nella foresta pluviale/ Buhoma Homestead / Volcanoes Camp (mid range) / (basic) Buhoma Community Bandas. 

GIORNO 9
Fate colazione prima del trasferimento panoramico verso il Rwanda attraverso la meravigliosa regione delle rotondeggianti colline terrazzate. Guida lungo la strada serpeggiante fino a raggiungere la città di  Kisoro per pranzo; attraversamento poi del confine rwandese in Ruhengeri. Cena e pernottamento al Volcanoes Virunga Camp / Gorilla Nest Camp.

GIORNO 10
 Sveglia al mattino presto; briefing prima del tracking dei gorilla che comincia alle 9 a.m. Dopo l’escursione ritorno verso Kabale-Uganda per la cena e il pernottamento.

GIORNO 11
Dopo colazione al mattino presto, trasferimento al parco nazionale del lago Mburo. Pranzo lungo il tragitto; ingresso nel parco dall’entrata Nshara. Cena a lume di candela e servizio di prima qualità al Campo Tendato Mantana, il tutto sotto teloni nel cuore della macchia africana sotto il cielo tempestato di stelle/ ritorno in Mbarara.

GIORNO 12
Il game drive mattutino vi condurrà lungo i sentieri sulle rive del lago con il suo sistema di tracciati: il “Kigambara loop” offre interessanti passeggiate guidate sulle sponde del lago. Qui incontrerete mandrie di zebre, bufali e elands; oribi e topi son facili da avvicinare. Assieme al game drive molti visitatori usufruiscono del giro in barca sul lago e di passeggiate fai-da-te immerse nella natura. Appassionati ornitologi godranno qui della vista di più di 250 specie di uccelli tra cui il papyrus gonoleks, il brown-faced lapwings, il carruther’s cisticolas, lo straordinario white winged warbler e il bare-faced go-away. Dopo pranzo, ritorno verso Kampala; lungo la strada sosta al Mpigi Royal Drum Makers dove avrete la possibilità di vedere i tamburi cerimoniali lavorati secondo metodi tradizionali da molte generazioni. Ci sarà inoltre il tempo per una sosta per le foto sulla linea dell’Equatore; arrivo a Kampala in prima serata. Cena e pernottamento allo Speke Hotel Kampala / Hotel Africana.

GIORNO 13
Dopo colazione trasferimento nella città di Jinja dove il Nilo comincia il suo lungo viaggio verso il Mar Mediterraneo. Avrete l’occasione di vedere le magnifiche cascata Bujagali. Dopo pranzo trasferimento all’aeroporto di Entebbe per il volo di rientro.

N.B. Ci son sempre almeno 2 opzioni quanto alla scelta dei posti in cui pernottare: lusso(lodges e hotels) o base(campeggi o alloggi semplici). I nostri prezzi variano a seconda dell’alloggio da voi scelto, mentre il costo per il resto delle attività resta invariato. Sentitevi liberi di chiederci ulteriori informazioni  in proposito.

 



 

Safari In Uganda :: Viaggi In Kenya :: Viaggi In Tanzania
Viaggi In Rwanda
:: Safari Dei Gorilla ::
Useful Websites :: Termini Di Pagamento
1990 -2010 Abacus African Vacations. Uganda Office, Plot 4 Pilkington Rd, Coline House

P.O Box 34944 Kampala. +256-312261930, + 256-753 331 332, Hotline +256-772 331 332 
email: info@abacusvacations.com
Or abacusafricavacations@yahoo.com
www.abacusvacations.com
 
Travel 1 2 3 4 5 6 7
Uganda Travel Guide and Directory
 
Uganda, Kenya, Tanzania, and Rwanda safaris
Gorilla safaris, Chimpanzee tracking
Kenya tour, Maasai mara