Abacus Kenya Safaris, Uganda safaris gorilla trekking
Uganda, Kenya and Rwanda safaris
 

UGANDA >>RWANDA >>KENYA >>TANZANIA >> CONTATTO >> SAFARIS NEWS >> SITE MAP


IL PARCO NAZIONALE QUEEN ELIZABETH

Nel 1979 il PNQE fu designato quale Riserva di Biosfera con l’obiettivo supplementare di armonizzare le attività umane con la conservazione e la protezione della natura e delle sue risorse. Ci sono 11 villaggi di pescatori compresi all’interno dell’area protetta. Le etnie virtualmente presenti in quest’area sono: Banyankole, Bakiga e Bakonjyo.
Il PNQE, assieme alle Riserve Naturali di Kyambura e di Kigezi, forma uno dei più diversi ecosistemi in Africa. Qui lo sciogliersi dei ghiacciai delle montagne del Rwenzori ha creato una vasta area umida che comprende i laghi George e Edward tra loro collegati dal canale naturale Kazinga fino al remoto fiume Ishasha nel sud del parco.
Questo parco raccoglie una grande diversità di habitats che vanno dalla savana alle zone più umide fino a foreste a galleria. Questa eccezionale diversità si riflette nella sua lista di uccelli, oltre 550 specie, ed è il motivo per cui non si sbaglia a chiamarlo il paradiso per i bird watchers, la più estesa di ogni area protetta in Africa. Le rive dei laghi e del canale assemblano ippopotami, mentre la savana coi suoi alberi di acacia ed euforbia dà rifugio ad elefanti, leoni, leopardi, grosse mandrie di bufali, cobi dell’Uganda e molti altri.

Note sul parco
Copre all’incirca 2056 km², di cui 154 km² nella Riserva Naturale di Kyambura e 256 km² nella Riserva Naturale di Kigezi. La temperatura media massima è di 28 ˚C, la minima di 18˚C. Il parco giace ad un’altitudine media di 910m. sul lago Edward fino ai 1845m. sulla sommità della scarpata della Rift Valley occidentale. E’ l’habitat di foresta umida di media altitudine semi-decidua, boscaglia, foresta ripariana, vaste praterie, paludi stagionali e permanenti, laghi e fiumi.Il periodo migliore per visitare questo parco va da dicembre a febbraio, il tour richiede da 2 a 3 giorni. Son state registrate 95 specie di mammiferi e 606 di uccelli.

Specie di uccelli presenti al Queen Elizabeth
Grey-headed Kingfisher, Grey-capped Warbler, African Mourning Dove, il bellissimo Black-headed Gonolek, Swamp Fly-catcher, Collard Pranticles, Gabon e Slender-tailed Nightjars, Great e Long-tailed cormorani, Pin-tailed Whyda Martial Eagle, Black-rumped Buttonquail, Common Squaco Heron, cicogna dal becco a scarpa, African Fish Eagle, African Open-billed Stork, African Jacana, Malachite e Pied Kingfisher, African Skimmer, White-tailed Lark, Verreaux’s Eagle-Owl, Black Bee-eater, White-winged Warbler, Papyrus Gonolek, Great White e Pink-backed Pelicans, Papyrus Canary, White-winged Terns.

ATTIVITA’ TURISTICHE E ATTRAZIONI

Game Drives
Questo è l’atto di guidare attraverso il parco con lo scopo di vedere animali in azione. Le ore migliori sono il mattino presto e il tardo pomeriggio. Il PNQE provvede al buon mantenimento dei tracciati che consentono l’accesso ai visitatori. I sentieri passano attraverso i terreni di accoppiamento dei cobi dell’Uganda. L’allegorico ilocero gigante viene visto muoversi nella boscaglia. Ammirate i leoni affamati mentre cercano le loro prede. Nei giorni caldi, gli elefanti si radunano verso gli specchi d’acqua mentre i bushbacks e i bufali si incontrano facilmente lungo i sentieri che portano al canale. Recatevi poi nella regione dei crateri, ai piedi delle “mistiche Montagne della Luna”, per godere di un eccezionale panorama. Chiunque abbia sperimentato un game drive al Q.E. non può non convenire che questa sia un’esperienza imponente e di sicuro rilievo.

Camminate naturalistiche nella foresta di Maramagambo
La meraviglia vi aspetta! Una varietà di lunghe e corte escursioni guidate è offerta al PNQE. Osservate i pitoni nelle caverne delle loro prede, i pipistrelli. Questa caverna è vicina ad un pittoresco lago blu e alla caverna dei cacciatori. Altri sentieri vi conduranno al cuore dei circostanti crateri e habitat di alcuni primati, come scimpanzé, e moltissimi uccelli di foresta.

Camminate naturalistiche nella Riserva Naturale di Kyambura
Questa si trova nella parte occidentale dell’area protetta e include gli stessi mammiferi del resto del parco.Vi si trovano inoltre 3 laghi craterici che attraggono un grandissimo numero di fenicotteri, non presenti altrove in Uganda. La profonda gola di Kyambura, formata dalle acque turbolenti dell’omonimo fiume, offre una lussureggiante foresta riverina, casa di scimpanzé, colobi bianchi e neri, babbuini e altri primati, così come moltissimi uccelli di foresta. Inoltre leoni, serpenti e altri ancora. Visitate questa gola per la magnifica opportunità di vedere gli scimpanzé nel loro habitat naturale.

Il giro in barca
Un giro in barca lungo le sponde del canale Kazinga affollate di ippopotami consente ai visitatori un’esperienza unica e ineguagliabile di immersione nella natura selvaggia. I coccodrilli son diventati uno spettacolo comune e occasionalmente persino un leopardo può esser avvistato. Moltissimi bufali riposano nell’acqua mentre le grosse mandrie di elefanti se la godono bevendo e giocando (i piccoli!) lungo le rive del canale. Ammirate gli ippopotami circondati dalle numerose specie di uccelli migratori e locali. Questa navigazione va dritta al cuore della natura!

Visita ad Ishasha
La vera perla del settore sud del parco. Ammirate i famosi leoni che si arrampicano sui maestosi alberi di fico, i cobi dell’Uganda e i bufali che pascolano nella savana piena di alberi di acacia.

Visita ai laghi salati
Osservate come appare il sale grezzo fin dal 14˚ sec.; il sale viene estratto ancor’oggi con metodi tradizionali. Notate inoltre come le miniere di sale siano state suddivise e distribuite ai vari gruppi etnici in Uganda. La vostra guida vi spiegherà i procedimenti culturali concernenti le miniere di sale, davvero interessanti.

ALLOGGI
Mweya Safari Lodge, Jacana Safari Lodge nella foresta di Maramagambo e bandas situati nel settore Ishasha, Campeggi in Mweya, nella  foresta di Maramagambo e in Ishasha; bagni o pit-latrine, doccie son presenti nei vari siti. Il Park Hostel in Mweya con 48 stanze da 6 persone.

REGOLAMENTO DEL PARCO
Ottenete il permesso d’ingresso prima di entrare nel parco.
Guidate solo tra le 7 a.m. e le 7 p.m. calcolando il tempo che vi serve per raggiungere la vostra destinazione.
Non superate i 45km/h
Date la precedenza agli animali e non disturbateli in nessun modo.
Non suonate il clacson.
Non gettate rifiuti.
Non accendete fuochi e non gettate sigarette accese e spente.
Rimanete nelle auto nei posti designati.
Animali domestici non sono ammessi nel parco.
Non raccogliete fiori, non tagliate piante, non distruggete alcun tipo di vegetazione, non toccate gli animali.
Non portate armi da fuoco o munizioni nel parco.

 


 

Safari In Uganda :: Viaggi In Kenya :: Viaggi In Tanzania
Viaggi In Rwanda
:: Safari Dei Gorilla ::
Useful Websites :: Termini Di Pagamento
1990 -2010 Abacus African Vacations. Uganda Office, Plot 4 Pilkington Rd, Coline House

P.O Box 34944 Kampala. +256-312261930, + 256-753 331 332, Hotline +256-772 331 332 
email: info@abacusvacations.com
Or abacusafricavacations@yahoo.com
www.abacusvacations.com
 
Travel 1 2 3 4 5 6 7
Uganda Travel Guide and Directory
 
Uganda, Kenya, Tanzania, and Rwanda safaris
Gorilla safaris, Chimpanzee tracking
Kenya tour, Maasai mara