Abacus Kenya Safaris, Uganda safaris gorilla trekking
Uganda, Kenya and Rwanda safaris
 

UGANDA >>RWANDA >>KENYA >>TANZANIA >> CONTATTO >> SAFARIS NEWS >> SITE MAP


IL PARCO NAZIONALE DEI GORILLA DI MGAHINGA

Benché sia il più piccolo nel paese (circa 33,7 km²), questo parco è molto importante dacché è uno dei 2 parchi in Uganda che offre rifugio ai gorilla di montagna (e la conseguente opportunità di tracking ai visitatori). E’ situato in Kisoro, nel sud-ovest del paese, a circa 540 km da Kampala (circa 8 ore di guida su asfalto via Kabale). Per coloro che non disponessero di un mezzo proprio, c’è un servizio di autobus che quotidianamente partono alle 7 a.m. dalla capitale. Una volta raggiunta la città di Kisoro, a piedi (se siete ginnici) o con un auto a noleggio, raggiungete l’entrata del parco.  Si può anche raggiungere Kisoro con un volo interno; i voli si concordano con Eagle Air, che effettua voli Entebbe- Kisoro il lunedì e il venerdì.
Il parco nazionale Mgahinga fu recintato nel 1991 e fa parte della magnifica area di conservazione dei Virunga (434 km). E’adiacente al vulcano in Rwanda e al parco nazionale dei Virunga nella Repubblica Democratica del Congo. Stagioni delle pioggie: febbraio-maggio e settembre-dicembre. Livello massimo di pioggie annuali: 250mm (ottobre), livello minimo 10mm (luglio).
Il parco ha una vegetazione afro-montana e un clima fresco. La ricca flora include bambù (60%), prelibatezza per i gorilla di montagna, lobelie, haegenia spp ecc. Tra gli animali, oltre i gorilla, bufali, elefanti, bushbacks, le minacciate scimmie golden e molti altri ancora.

LA GENTE
Il distretto di Kisoro è poplato per la maggior parte dai Bafumbira che conducono uno stile di vita semplice, principalmente come coltivatori. Questo è il gruppo etnico predominante. Vi sono poi i Batwa (Pigmei) che un tempo vivevano nelle caverne e si nutrivano dei frutti della foresta; sono il gruppo minoritario.

IL TRACKING DEI GORILLA
Questa è l’avventura più eccitante e nota che vi introdurrà nella fitta giungla. Il gruppo riservato ai turisti (il gruppo Nyakagezi) è composto da 2 silverbacks, 3 femmine adulte, 2 giovani e i piccoli. Il tracking può durare dalle 3 alle 8 ore.

BIRD WATCHING
Tra gli esemplari: Rwenzori turaco, Fiscal shrike, Crowned hornbill, Black kite, Augur Buzzards, Crowned crane. Il birding lungo i margini del parco è ora disponibile su richiesta; le guide saranno felici di condurvi sulle 5/6 p.m. dopo aver prenotato sulle 10 a.m. Un giro lungo il muro dei Bufali, direzione Congo, vi porta attraverso un’area paludosa dove si vedono di frequente Ibis, Whydah, Speckled Mouse bird, Fire Finch, Stone chart, Grey-capped warbler, Waxbills e Yellow-vented Bulbul.Chiedete alla guida per i posti d’avvistamento migliori. Sentitevi poi liberi di prendere il vostro tempo e di camminare secondo il vostro passo. Non dimenticatevi il cannocchiale!

LA RISALITA DEL VULCANO
Il PNM offre la possibilità di risalire 3 vulcani estinti per escursionisti in buona forma, benché non siano richieste attrezzature specialistiche.

IL MONTE MGAHINGA (3474m.)
Il monte Gahinga è molto più grande della media dei Gahinga, ma per il fatto di stare vicino al monte Muhavura sembra piccolo. Lungo la strada per il parco osservate i mucchi di pietre nei giardini: la gente del posto chiama queste “pile” Gahinga. Un’escursione di circa 6 ore in tondo passa attraverso una pura foresta di bambù. Gahinga una volta aveva un lago sul cratere ma il tempo l’ha trasformato in una palude lussureggiante. La distanza per raggiungerlo è di 8 km.

IL MONTE SABINYO (3668m.)
Come un vecchio uomo, il tempo ha eroso la sua cima. Questo vulcano ha 3 impegnativi picchi da scalare. La scalata sulla montagna vi porta sulla sua cresta, sul versante orientale del picco uno. Se continuate, l’escursione al picco 11 include camminate sulla cresta con discese mozzafiato nelle gole del Rwanda e dell’Uganda. Finalmente la risalita al picco 111 è ripida con parecchi tratti di arrampicata. State sicuri di sporcarvi le mani nella risalita al picco 11! Una volta in cima sarete contemporaneamente in Rwanda, Congo e Uganda. L’escursione richiede almeno 8 ore per coprire i 14 km di tragitto.

IL MONTE MUHAVURA (4127m.)
Visibile da ogni angolo di Kisoro, questo vulcano funge da guida. La tipica montagna a forma di cono restituisce tra le viste più belle del paese. Molti dei passi da scalare stanno tra superfici rocciose ricoperte di erba e piccoli arbusti. Una volta in cima gli scalatori saranno ricompensati dalla vista degli altri vulcani del Virunga, del lago Edward nel Queen Elizabeth, della foresta di Bwindi e dei picchi della catena del Rwenzori. L’escursione di 12 km dura circa 8 ore; vi consigliamo di sostare al campeggio la notte precedente in quanto il sito non ha attrezzature; necessiterete pertanto di tenda, acqua, cibo e equipaggiamento per dormire.

L’ESPLORAZIONE DELLA CAVERNA
La distanza della caverna dal quartier generale del parco è di 3 km e richiede circa 4 ore. Questa è una delle caverne in cui un tempo gli abili Batwa (che erano dei guerrieri) vivevano e combattevano i loro vicini. La vostra guida vi mostrerà come vivevano i Batwa e come combattevano fuori dalla caverna. Essa è larga 34m. e profonda 14m., ed è oggi abitata solo da pipistrelli.

PUNTO PANORAMICO
Questo si trova a circa 800m. dall’entrata del parco. Una volta in cima, avrete una buona vista del parco e delle aree circostanti. La guida non è qui necessaria e l’attività è gratuita. Dei pannelli in cima vi forniranno informazioni su quanto c’è da vedere.

ALLOGGI
Kisoro offre una vasta gamma di alloggi che vanno da campeggi base a hotels di lusso, tra cui: Traveller’s Rest Camp, Sky Blue, Mt. Gahinga Rest Camp, Hotel Virunga, Mgahinga Safari Lodge, Rugigana Camp Site e Hotel Mubano fra gli altri.
All’entrata del parco c’è uno spazio comunale adatto per campeggio fai-da-te e il Mount Gahinga Rest Camp. A voi la scelta!

REGOLE PER IL TRACKING DEI GORILLA
Per ragioni di conservazione le visite ai gorilla sono strettamente controllate. Dovrete rispettare le seguenti regole:
Nessuno affetto da malattie o disturbi contagiosi (quali raffreddore, diarrea ecc.) è autorizzato a entrare nel parco.
In presenza dei gorilla state in uno stretto gruppo, non circondateli mai.
Mantenete sempre una distanza di almeno 5 metri dai gorilla.
Non usate il flash per fotografarli
Non mangiate, né fumate in presenza dei gorilla o ad una distanza inferiore ai 200 metri.
Sepellite in caso le vostre feci in una buca di almeno 15 cm e ricopritela propriamente.
I minori di 15 anni non sono autorizzati a fare il tracking dei gorilla.
Non fate rumore né movimenti bruschi.
Starete in compagnia dei gorilla solo per un’ora.
Non sputate sulla vegetazione o per terra all’interno del parco; usate fazzoletti o altri contenitori.


 

Safari In Uganda :: Viaggi In Kenya :: Viaggi In Tanzania
Viaggi In Rwanda
:: Safari Dei Gorilla ::
Useful Websites :: Termini Di Pagamento
1990 -2010 Abacus African Vacations. Uganda Office, Plot 4 Pilkington Rd, Coline House

P.O Box 34944 Kampala. +256-312261930, + 256-753 331 332, Hotline +256-772 331 332 
email: info@abacusvacations.com
Or abacusafricavacations@yahoo.com
www.abacusvacations.com
 
Travel 1 2 3 4 5 6 7
Uganda Travel Guide and Directory
 
Uganda, Kenya, Tanzania, and Rwanda safaris
Gorilla safaris, Chimpanzee tracking
Kenya tour, Maasai mara